Temi e protagonisti della filosofia

Alcinoo, Didascalico [Insegnamento delle dottrine di Platone], V

Alcinoo, Didascalico [Insegnamento delle dottrine di Platone], V

Gen 03

    Brano precedente: Alcinoo, Didascalico [Insegnamento delle dottrine di Platone], IV   1. Ritiene dunque che il tocco più elementare della dialettica sia l’osservare per prima cosa l’essenza di qualunque cosa, e che il secondo obiettivo sia perlustrare gli accidenti: ispeziona dunque proprio che cos’è ciascun oggetto o dall’alto tramite divisione e...

L’eclissi di mente (7)

L’eclissi di mente (7)

Mag 18

Clicca sull’immagine per ingrandirla. Fonte: Il Giardino Filosofico (www.ilgiardinofilosofico.it) Striscia precedente: L’eclissi di mente...

L’eclissi di mente (4)

L’eclissi di mente (4)

Gen 24

Clicca sulla striscia per ingrandirla Fonte: Il Giardino Filosofico (www.ilgiardinofilosofico.it) Striscia precedente: L’eclissi di mente...

Pitagorizzazione delle dottrine non scritte di Platone testimoniata da Sesto Empirico (6)

Pitagorizzazione delle dottrine non scritte di Platone testimoniata da Sesto Empirico (6)

Ago 01

Sesto Empirico, Contro i matematici, X (Contro i fisici, 2) 269-275 (ed. E. Bekker, Berlin 1842)   [269] Ma, ecco, occorre di necessità che un qualche genere sia sovraordinato a questi stessi tre generi di enti ‒ sia a quelli sussistenti per sé sia a quelli secondo contrarietà sia, infine, a quelli colti colti in relazione a qualcosa ‒ e che esista per primo perché occorre anche che...

METAFISICA LIBRO B, PRESENTAZIONE DELLA SETTIMA APORIA

METAFISICA LIBRO B, PRESENTAZIONE DELLA SETTIMA APORIA

Giu 25

Nella settima aporia presentata nel libro B della Metafisica Aristotele si chiede se sono i principi primi fra i generi o gli ultimi che si predichino degli individui. O come pone la questione Zanatta: posto che i principi sono i generi, lo sono i generi sommi o quelli ultimi? Sembra un rilievo inutile ma non è questione da poco e adesso vedremo perché. Aristotele pone che siano principi i...