Temi e protagonisti della filosofia

Nietzsche, Bergson, Husserl, Heidegger, Deleuze: sul divenire eracliteo (1)

Nietzsche, Bergson, Husserl, Heidegger, Deleuze: sul divenire eracliteo (1)

Nov 26

    1. Introduzione: il grande ritorno di Eraclito   Ma Eraclito avrà ragione in eterno nell’affermare che l’essere è una vuota finzione. Il mondo “apparente” è l’unico mondo: il “mondo vero” è solo un’aggiunta mendace… [1] Eraclito è tornato sulla scena della filosofia. Un filosofo sembra averlo rimesso in gioco più di un...

“L’idiota” e la morale nietzschiana: il principe Myskin e “L’anticristo” (2)

“L’idiota” e la morale nietzschiana: il principe Myskin e “L’anticristo” (2)

Lug 27

    Articolo precedente: “L’idiota” e la morale nietzschiana: il principe Myskin e “L’anticristo” (1)   2. La possibilità della morale: La coscienza e il Dio cristiano 2.1 La coscienza per Fëdor Michajlovič Dostoevskij e per Friedrich Nietzsche Imprescindibile è, per entrambi gli autori, la ricerca rispetto al sé come primo punto di...

“L’idiota” e la morale nietzschiana: il principe Myskin e “L’anticristo” (1)

“L’idiota” e la morale nietzschiana: il principe Myskin e “L’anticristo” (1)

Apr 22

  Oggi pubblichiamo il primo articolo di Giulia Bugada. Diplomatasi in architettura, si è accostata alla filosofia grazie a Kant e i suoi interessi si sono poi rivolti alla fenomenologia, all’estetica, all’etica e alla filosofia della religione, laureandosi in filosofia estetica presso L’Università degli studi di Milano, ove sta attualmente conseguendo la laurea...

L’assurdo di Camus e Nietzsche

L’assurdo di Camus e Nietzsche

Mar 22

Il Mito di Sisifo è da leggersi come un prezioso scrigno di prorompenti quesiti filosofici: è una delle opere più celebri insieme al romanzo Lo straniero e al saggio L’uomo in rivolta di Albert Camus, scrittore e studioso vicino, a volte polemicamente, alla corrente dell’esistenzialismo. L’intento di questo contributo è suscitare una riflessione sul pensiero camusiano al...

La cristologia filosofica di Simone Weil (4)

La cristologia filosofica di Simone Weil (4)

Dic 05

Articolo precedente: La cristologia filosofica di Simone Weil (3)   3.1. Attesa di Dio La prima opera che prendiamo in considerazione raccoglie testi weiliani redatti fra l’autunno del 1941 e la primavera del 1942 e curati da padre Joseph-Marie Perrin, anche destinatario di una serie di lettere personali, incluse nella prima parte, in cui Simone vuole spiegare le ragioni della distanza che...