Temi e protagonisti della filosofia

Il problema della salvezza nel pensiero antico

Il problema della salvezza nel pensiero antico

Ott 20

    Per stabilire se in una certa epoca e presso un certo popolo una nozione sia stata inglobata in contenuti di esperienza e anche concettualmente formulata, è necessario guardare alla lingua e ricercare se di quella nozione esista vissuto linguistico. Da questo inciso imprescindibile partì il Prof. Domenico Pesce nella sua relazione introduttiva al XXIII Convegno di Assistenti...

Platone, Teeteto (48)

Platone, Teeteto (48)

Lug 13

    Brano precedente: Platone, Teeteto (47)   SOCRATE   Ebbene, l’aggiungere il logos alla retta opinione che cosa potrebbe essere ancora? Se infatti significa aggiungere un’opinione sul perché qualcosa differisce dagli altri enti, questa diverrebbe un’obbligazione totalmente ridicola. TEETETO   Come? SOCRATE   Sugli enti dei quali abbiamo retta opinione sul perché...

Platone, Teeteto (47)

Platone, Teeteto (47)

Lug 10

    Brano precedente: Platone, Teeteto (46)   SOCRATE   In sogno dunque, come sembra, siamo stati ricchi, credendo d’avere il più vero logos della conoscenza. O non condanniamo ancora? [208c] Forse, ecco, non lo si definisce in questo modo, bensì nella restante visuale delle tre, con una delle quali, ecco, abbiamo professato che farà riferimento al logos colui che definisce...

Platone, Teeteto (46)

Platone, Teeteto (46)

Lug 06

    Brano precedente: Platone, Teeteto (45)   SOCRATE   [206c] Ordunque, di questo altre dimostrazioni potrebbero apparire, come mi sembra; comunque non obliamo per questo di vedere quel che ci siam proposti, cioè che cosa mai significhi che la più perfetta conoscenza nasca aggiungendo il logos all’opinione vera. TEETETO   Ebbene, bisogna guardare. SOCRATE   Forza,...

Platone, Teeteto (43)

Platone, Teeteto (43)

Giu 22

    Brano precedente: Platone, Teeteto (42)   SOCRATE   Ti garba quindi e poni in questa maniera che conoscenza è opinione vera accompagnata da logos? TEETETO   Ebbene sì, precisamente. SOCRATE   [202d] Forse, o Teeteto, adesso in questo modo, questo giorno, abbiamo afferrato ciò che da tempo molti dei sapienti han cercato, invecchiando prima d’averlo trovato? TEETETO   A...