Temi e protagonisti della filosofia

Diogene Laerzio su Diogene di Apollonia (IX, 57)

Diogene Laerzio su Diogene di Apollonia (IX, 57)

Set 26

 

57 Diogene di Apollotemide, apolloniate, fu fisico e uomo assai eletto. Udì dunque – professa Antistene – Anassimene. Era comunque dei tempi d’Anassagora. Costui – professa Dementrio Falereo nell’Apologia di Socrate – a causa di magna invidia per poco non rischiò la vita ad Atene.

Costui, dunque, portava queste dottrine: per elemento vi sarebbe l’aria, i cosmi sarebbero infiniti e il vuoto sarebbe infinito; quest’aria, dunque, condensandosi e rarefacendosi, sarebbe generatrice dei cosmi; nulla si genererebbe dal non essente e nulla s’estinguerebbe nel non essente; la terra sarebbe globosa, messa nel mezzo, con una costituzione ricevuta conformemente alla rivoluzione conferitale per effetto del caldo e al compattamento subito per il freddo.

Cominciamento, dunque, del suo scritto è questo: «Nel cominciare qualunque lezione, mi sembra sia doveroso provvedersi d’un principio che non possa venire contestato, come pure d’un’esposizione semplice e dignitosa [logou pantós arkhómenon dokéi moi khreṓn einai tēn arkhḗn anamphisbḗtēton parékhesthai, tēn d’hermēneian haplḗn kai semnḗn]».

 

La traduzione è condotta sul testo dell’edizione critica di Marcovich:
Diogenes Laertius, Vitae philosophorum, ed. D. Marcovich, Lipsiae 1999.
Nella traslitterazione l’accento è sempre semplificato in acuto e segnato solo sui polisillabi non piani.

 

Brano seguente: Diogene Laerzio su Anassarco (IX, 58-60)

 

 


Ti è piaciuto il post? Dona a Filosofia Blog!

Cliccando sul pulsante qui sotto puoi donare a Filosofia Blog una piccola cifra, anche solo 2 euro, pagando in modo sicuro e senza commissioni. Così facendo contribuirai a mantenere i costi vivi di Filosofia Blog. Il servizio di donazioni si appoggia sul circuito il più diffuso e sicuro metodo di pagamento online, usato da più di 150 milioni di persone. Per poter effettuare la donazione non è necessario avere un account Paypal, basta avere una qualsiasi carta di credito o Postepay. Grazie!

Leave a Reply